TECNOMARKET INSTRUMENT ASSISTENZA TECNICATECNOMARKET INSTRUMENT VENDITA NOLEGGIO ASSISTENZA TECNICATECNOMARKET INSTRUMENT VENDITA NOLEGGIO ATTREZZATURE
 
Home | DopoStampa | Strumenti Topografici | Ambiente | Noleggio | Contatti | Shop On Line

__________________________________________________________________________________________________

CERCA METALLI

 

CERCA SERVIZI A TRIPLA FREQUENZA RYCOM 8869 RFCERCA SERVIZI A TRIPLA FREQUENZA RYCOM 8869 RF

I modelli della serie Path Finder II, economici, sicuri ed affidabili, sfidano ogni utente ed ogni prezzo. Il cercaservizi a tripla frequenza 8869-01, composto dal ricevitore 8868 e dal trasmettitore 8869, può facilmente localizzare qualsiasi linea metallica ed il ricevitore, dall'innovativo disegn compatto, è leggero e preciso. La superiore capacità filtrante del ricevitore 8868 raccoglie i segnali traccianti anche all'altezza della cintola, eliminando così il fenomeno del "passo dell'anatra". Semplice da utilizzare, il ricevitore Path Finder II 8868 localizza con precisione cavi e condutture sotterranei mediante segnali di risposta a picco o nulli. Sull'ampio display digitale vengono mostrati il livello del segnale e tutti i parametri delle funzioni utilizzate nella ricerca, mentre un segnale acustico a tono variabile fornisce all'utente informazioni circa l'intensità del segnale di risposta. Il sistema 8869-01 Path Finder II consente l'utilizzo di tre frequenze attive. La frequenza più bassa da 815Hz è particolarmente indicata per localizzare cavi elettrici nonché tubazioni di acciaio e rame. Tale frequenza infatti offre le migliori opportunità di ricerca e, al contempo, le minori probabilità di seguire piste false dovute ad esempio a perdite o interferenze da cavi o conduttori attigui. La bassa frequenza offre inoltre una maggiore distanza utile di localizzazione dal trasmettitore. L'alta frequenza da 82kHz offre tre metodi di applicazione del segnale ed una maggior forza del medesimo su di una distanza più breve. Le alte frequenze consentono una propagazione del segnale per induzione, quindi senza la necessità di una connessione diretta. Ciò significa che un segnale può essere applicato a una linea o tubazione semplicemente piazzando il trasmettitore sopra il servizio, oppure usando una pinza di accoppiamento per fili elettrici, opportunamente fissata alla linea che si vuole tracciare. La frequenza media degli 8KHz combina i migliori risultati delle frequenze 815Hz e 82kHz. E' meno sensibile nell'utilizzo per accoppiamento, ma ha maggiore capacità di penetrazione nel servizio da tracciare, anche quando quest'ultimo presentasse un rivestimento conduttivo rovinato (con alta impedenza) o non continuo. Benché la frequenza degli 815Hz sia la più utilizzata per tutte le misure, la frequenza degli 8KHz è comunque una delle frequenze più impiegate nel rilevamento dei cavi coassiali e dei doppini telefonici. In aggiunta alle tre modalità operative descritte, il ricevitore 8868 permette l'individuazione passiva di servizi in tensione con frequenze di 50 o 60 Hz, quali cavi elettrici in tensione, cavi televisivi ed altro, senza l'utilizzo del trasmettitore 8869. Questi ulteriori metodi di connessione sono molto utili quando non è possibile rilevare un servizio per connessione diretta. Il Path Finder II 8869-01 è un cercaservizi professionale, potente ed affidabile, utilizzabile anche dagli utenti meno esperti grazie alle chiare indicazioni ed al semplice funzionamento. Sia che abbiate la necessita di localizzare doppini telefonici, o linee di controllo di irrigazione, tubature del gas o cali del segnale delle tv via cavo, tubazioni dell'acqua o cavi elettrici, il Path Finder II 8869-01 è la scelta migliore. Il trasmettitore 8868 ed il ricevitore 8869 sono alloggiati ciascuno in una robusta e leggera valigetta realizzata per resistere ad anni di utilizzo sul campo. Esse inoltre consentono l'alloggiamento di molteplici accessori, quali cavi elettrici, pinze di accoppiamento, batterie di scorta e conduttori. Le dimensioni contenute consentono il carico e il trasporto su qualsiasi veicolo.


CERCAMETALLI RYCOM MS101

CERCAMETALLI MS-101Il cercametalli Rycom MS101 è un rilevatore di metalli tipo flux-gate semplice e potente, dotato di bobine a doppio sensore toroidale, molto efficaci nella discriminazione dei materiali ferrosi dai materiali non ferrosi (alluminio, rame, etc). Un filtro passivo per le frequenze comprese tra i 50 ed i 60Hz avverte l'utente della presenza di cavi elettrici in tensione, mentre un tono audio ad incremento progressivo avverte l'utente man mano che ci si avvicina alla verticale di un oggetto ferroso. Lo strumento è dotato di controlli per la regolazione della sensibilità e del volume, ed è realizzato con una costruzione molto robusta, grazie alla quale è possibile l'utilizzo anche immergendo il bastone (non oltre il pannello controlli) nella neve o nell'acqua. La profondità di rilevazione di questo cercametalli dipende da diversi elementi: forma e dimensioni dell'oggetto (la forma ad anello risponde meglio rispetto ad una forma chiusa), età dell'oggetto ricercato (un oggetto interrato da tempo forma un alone metallico intorno a se tale da farlo apparire più grande e più vicino di quanto non sia in realtà), mineralizzazione del terreno, precisione dell'operatore, etc. Mediamente per oggetti della misura di una moneta o di un anello la profondità di rilevazione varierà in pratica dai 20 ai 40 cm a seconda dei fattori pro/contro presenti sul luogo di ricerca; per oggetti medi delle dimensioni di una lattina di birra (ad esempio) si va dai 50 agli 80 cm; oggetti molto grandi (chiusini, tombini, etc) possono consentire rilevazioni sino ad un metro. Completo di custodia.


Strumenti topografici

 

 

 

ITALGEIN S.R.L.

P.iva e Codice Fiscale 01649710769

Sede Legale e Operativa:

Contrada Porco Morto 20

85055 Picerno (PZ)

Tel./fax (+39) 09711746799 | 09711741271| 3296150283 | 3394488788 | 3296150283

 e-Mail  contatti@tecnomarket.it | www.tecnomarket.it | shop on line www.italgein.it